Attivazione/Riattivazione della fornitura


Attivazione/riattivazione della fornitura gas con riapertura del misuratore sigillato o posa dello stesso se rimosso

  • Codice PDR (Punto di Riconsegna) numero composto da 14 cifre
  • Fotocopia Carta d'identità in corso di validità
  • Codice fiscale/Partita Iva
  • Fotocopia Permesso di soggiorno in corso di validità (in caso di cittadini extracomunitari)
  • Verbale assemblea condominiale (con nomina Amministratore)

DELEGA PER SOTTOSCRIZIONI/VARIAZIONI/DISDETTE CONTRATTUALI

Scarica i file 689.07 KB

RICHIESTA DI INTERVENTO SUL PUNTO DI RICONSEGNA GAS (PDR)

Scarica i file 913.55 KB

    Dichiarazione di invarianza per riattivazioni su impianti non modificati

    Scarica i file 130.85 KB

    Procedura e documentazione tecnica per impianti nuovi e/o modificati

    Scarica i file 375.24 KB
    • E’ necessario presentarsi con la documentazione e i dati richiesti presso lo sportello di Commerciale Gas & Luce Srl
    • Commerciale Gas & Luce Srl erifica la completezza dei documenti e trasmette all'azienda di distribuzione locale la documentazione tecnica per la verifica
    • Non appena l’azienda di distribuzione locale confermerà l’esito positivo della pratica, Commerciale Gas & Luce Srl contatterà il cliente per fissare un appuntamento per la attivazione della fornitura

    Il Cliente, in mancanza dell’allacciamento alla rete, è tenuto a versare a Commerciale Gas & Luce Srl contestualmente alla sottoscrizione del contratto, un contributo per la realizzazione dei necessari interventi tecnici del Distributore locale e il corrispettivo previsto per l’accertamento documentale dell’impianto così come previsto dalla delibera 40/14. La realizzazione dei lavori avverrà a seguito dell’accettazione del preventivo e al pagamento del contributo, nonché all’ottenimento dei permessi a carico del Cliente e /o a carico di altri enti.

    L’attivazione della fornitura è comunque subordinata alla presentazione da parte del Cliente di tutta la documentazione richiesta da Commerciale Gas & Luce Srl, per conto del Distributore locale, relativa alla conformità dell’impianto interno del Cliente.

    Gli oneri relativi alle spese del contratto, così come altri oneri relativi all’attivazione della fornitura sono a carico del Cliente e comunque specificati nel preventivo. In caso di attivazione di domiciliazione bancaria, non verrà richiesto alcun importo a titolo di deposito cauzionale. Al contrario, nella prima fattura utile, verrà addebitato un importo commisurato al consumo presunto annuo.